in

4 consigli per mantenere la casa pulita

Quando ero una giovane mamma (non che sono vecchia, ma diciamo che non ho più un bimbo a casa), facevo continuamente liste per tenere traccia di tutto, dall’organizzazione alla routine quotidiana. Avevo quaderni, cartelle e tutti i tipi di sistemi che coinvolgevano complicate codifiche a colori e dispositivi di tracciamento dei compiti da impostare. Puoi indovinare cosa è successo dopo? 🙂

Il problema era che una volta che avevo l’intero sistema in atto, stavo fallendo miseramente nell’usarli. Avevo reso la pulizia più complicata del necessario. Mi sembrava di essere sempre in ritardo e la mia casa sembrava sull’orlo del caos.

Come mantenere una casa pulita?


Per continuare il mio percorso di vita per vivere più serenamente, valuto sempre le cose che voglio incorporare nella mia vita e quelle che NON voglio. Mi piacerebbe molto avere una casa ben decorata, pulita e organizzata, ma ci sono anche altre cose nella vita che sono importanti per me.

Voglio che la mia casa sia ordinata, ma non voglio essere schiava delle mie routine domestiche.

Quindi come faccio a bilanciare la mia vita familiare, il mio tempo speciale con gli amici e la mia vita lavorativa? Io lo tengo semplice.

Nel corso degli anni ho scoperto che posso concentrarmi su 4 routine domestiche di base che funzionano per me, e mi attengo ad esse. Posso aggiungere altre cose, naturalmente, ma queste sono le basi che sono state testate e approvate nel tempo. Rompendo e facendo ciò che funziona per me, sento di poter gestire quella parte, invece che la mia casa che prende il sopravvento sul mio carico mentale.

I passi su cui mi concentro ogni giorno


La routine del mattino


Ho già parlato di questo nel mio video 10 faccende domestiche in meno di 10 minuti e nell’articolo associato, ho scoperto che una regolare routine mattutina è ciò che funziona meglio per me.

Questo comporta come minimo: tempo tranquillo, rifare il letto, fare la doccia, truccarsi in modo molto semplice e vestirsi. Faccio sempre almeno un carico di bucato al mattino (o lo programmo la sera prima). Trovo che se inizio la giornata con queste poche cose, sono pronto a tutto e mi sento pieno di energia per affrontare la mia giornata!

Pulire il lavandino e i lavelli ogni giorno


A un certo punto, quando mi sentivo davvero sopraffatta dai lavori di casa, ho chiamato una governante che veniva a casa occasionalmente per aiutarmi. Uno dei suoi grandi consigli: tenere sempre il lavandino pulito e lucido.

È interessante notare che questo è esattamente lo stesso consiglio che mi dava mia madre da bambino! Ogni sera puliamo la cucina. Mettiamo via i piatti, carichiamo l’ultima lavastoviglie del giorno, puliamo il piano di lavoro e il lavandino. Non c’è niente come svegliarsi in una cucina pulita per rendere la giornata meno opprimente fin dall’inizio.

Seguo questo principio nei nostri bagni così come in cucina. C’è qualcosa nel lottare per un lavandino pulito che mi impedisce di lasciare che i piatti sporchi si accumulino in cucina… e cose disgustose come capelli e residui di dentifricio nel lavandino che mi scoraggiano ogni volta che vado in bagno.

Una pulizia a tutto spiano


Ogni giorno passo tra i 10 e i 20 minuti in una pulizia “frenetica” per dare una pulitina alla nostra casa. È ancora meglio se tutti partecipano, compresi i bambini. Ognuno raccoglie le sue cose, le rimette al loro posto e in generale le ripone.

A volte ci concentriamo su una stanza, a volte su tutta la casa. Questo funziona molto bene per avere un grande impatto in poco tempo. Anche un solo momento di pulizia di 10 minuti al giorno aiuta ad evitare la frustrazione.

Fare il bucato regolarmente


A casa siamo in 6, quindi è impensabile per me avere tutta la biancheria sporca accumulata durante la settimana e far funzionare la lavatrice solo nel fine settimana. Altrimenti mi sembrerebbe di passare il fine settimana a fare le faccende di casa e non a godermelo.

Così nel tempo ho scoperto che fare almeno un lavaggio al giorno mi aiuta a stare in cima alle cose. Non è un peso fare un po’ ogni giorno. Ciò che è opprimente è NON fare il bucato!

Se mi attengo alle mie routine di base, la mia casa rimane “abbastanza pulita” la maggior parte delle volte. Se mi tengo aggiornato, raramente mi sento sopraffatto da tutto quello che c’è da fare! Quando la mia casa viene mantenuta quotidianamente, è molto facile aggiungere qualche compito extra di tanto in tanto per fare il passo in più nella pulizia o nell’organizzazione.

Ma, naturalmente sono come tutti gli altri, a volte non riesco a trovare la motivazione e non seguo la mia routine quotidiana, la mia casa diventa rapidamente un disastro. La nostra casa non è perfetta, tutt’altro, ma non mi dispiace. È abbastanza pulito e mi attengo alle mie basi collaudate. Niente più tabelle complicate per me! Vi prometto che le mie quattro routine quotidiane funzionano molto meglio.

Quali sono le vostre routine provate e testate?

Written by Cyrielle Poirot

Lascia un commento

Come organizzare gli armadi da cucina ?

I miei 9 suggerimenti per organizzare la tua vita efficacemente!