in

Come arredare la casa con il color petrolio ?

Petrolio, notte ed anche navy, ci sono una moltitudine di sfumature di blu! Vi garantisco che a volte è difficile orientarsi e distinguere tra tutte queste sfumature, che sono sottilmente diverse. Qui, vi presento la decorazione blu petrolio: un’alleanza perfetta tra eleganza, modernità e singolarità!

Ogni colore ha le sue sfumature, rosa lampone, verde giada, taupe, corallo e molto altro! Ma quello che mi piace più di tutto è conoscere la loro origine! Sì, ogni sfumatura ha la sua storia e il suo significato.

Questa volta ho voluto presentarvi la tonalità petrolio con i suoi delicati tocchi di verde. Origine, associazioni e ispirazioni, vi darò molti consigli e trucchi. Questa tonalità non avrà più segreti per voi. Quindi ora, osate !

La mia guida: colori blu petrolio

La moda: la genesi del colore

Stranamente, la moda e la decorazione sono legate. In effetti, non è la prima volta che lo noto. Infatti, la moda è spesso il punto di partenza per le tendenze di colore. Per quanto riguarda la tonalità del giorno, ha origine dalle uniformi militari della prima guerra mondiale, ma anche da quelle degli aviatori britannici. Tuttavia, fu solo più tardi, negli anni ’20, che la tendenza del blu petrolio dominò la moda femminile con la sua prima apparizione nella rivista Figaro!

Un secolo dopo, fu il turno della decorazione d’interni di riappropriarsi del famoso blu petrolio.

Quindi è una favolosa combinazione di blu e verde grigiastro. Certo, mi sono anche chiesto: perché un tale nome per un colore vicino al blu anatra? In origine, il petrolio è interamente nero. Tuttavia, ha una leggera sfumatura verde metallico, con una punta di blu. È da questa piccola sfumatura che il blu petrolio prende il suo nome!

I colori da adottare per un look perfetto

Prima di lanciarsi nel relooking dei vostri interni, prima di tutto è essenziale conoscere i colori che si armonizzano meglio. Elegante, caldo ed allo stesso tempo profondo, la decorazione blu petrolio offre corpo ai vostri interni.

Vuoi tenerlo comodo e caldo? I toni neutri metteranno in risalto la sua morbidezza calmando l’universo della vostra stanza.

  • Grigio / Taupe: per un equilibrio di colori
  • Blu pastello/giallo: per una nota vitaminica

Ecco qui sotto un esempio di questo primo stile di palette, con le sue sfumature morbide ed eleganti. L’accenno di giallo ravviva la stanza.

Copyright Farrow & Ball

Infine, per i più avventurosi tra voi, suggerisco di combinare il blu petrolio con accenti più energici. Ad alcuni architetti piace giocare con la sua singolarità ed eleganza. Così, per accentuare questa atmosfera, alcuni designer non esitano a combinarla con toni simili, cioè luminosi, moderni e scuri allo stesso tempo:

  • Blu / Verde
  • Viola / Rosso corallo
  • Rosso / arancione
  • Giallo / Verde kaki

Inoltre, per raffinare l’insieme e trovare il giusto equilibrio, si consiglia di optare per una nota neutra e luminosa come il grigio chiaro. Questo porterà freschezza e luce ai vostri interni.

All’inizio ero piuttosto scettico sulla combinazione di due toni imponenti. Tuttavia, i risultati sono magnifici! Il mix di prugna, rosa pastello e blu petrolio si fonde meravigliosamente. Le tonalità rosate ammorbidiscono e aggiungono una nota romantica al mondo.

Soggiorno, camera da letto, cucina, bagno, ogni stanza ha il suo colore petrolio


Origine e associazione, siete pronti a fargli posto nel vostro bozzolo. Tuttavia, ci sono alcune ultime piccole specificità. Materiali, forme e pezzi, in quest’ultima parte vi do qualche ispirazione di decorazione per ciascuna delle vostre stanze! Adotta, scegli, immagina, proiettati e fai la tua scelta!

Rafforza il carattere del tuo soggiorno con il blu petrolio


Cominciamo dall’inizio con il soggiorno. Il soggiorno è la stanza principale di una casa. È dove passiamo la maggior parte del nostro tempo e dove intratteniamo i nostri ospiti. A seconda delle dimensioni della vostra stanza, uno degli obiettivi è quello di renderla luminosa, accogliente e calda. Quindi, che il vostro soggiorno sia di 10 o 40m2, il trucco è quello di dipingere una delle quattro pareti della vostra stanza nella sua interezza. Con i suoi aspetti scuri, la decorazione blu petrolio porterà profondità.

Come spiegato sopra, con colori neutri e luminosi, gli effetti desiderati saranno immediatamente evidenti. Il soggiorno qui sotto lo illustra perfettamente. Le note blu pastello e bianche controbilanciano l’arredamento blu petrolio. Mi piace molto questo interno. Elegante, moderno e lussuoso allo stesso tempo, tutto si gioca nell’unione di materiali e accessori. Infatti, il divano beige, il tappeto bianco di peluche e la panca bianca, che serve da tavolino, portano un’atmosfera accogliente e confortevole. Inoltre, le note legnose del parquet offrono comfort e calore. Infine, le modanature e il camino bianco accentuano l’aspetto vintage ed elegante del soggiorno.

Per un interiore più esotico, si può anche optare per una parete blu petrolio combinata con colori neutri e luminosi. Come nel soggiorno, basta aggiungere alcune piante verdi, cuscini e una poltrona bohémien. Inoltre, non esitate a decorare il tutto con accessori in ottone, come il tavolino geometrico qui sotto. Questo darà un tocco moderno al vostro piccolo bozzolo.

Pinterest Maison du Monde – Anthropologie

Creare un cosy corner

Essendo un colore calmo, il blu petrolio è una grande aggiunta a una camera da letto. I suoi colori sono calmanti e rilassanti. Che sia un look completo o usato con parsimonia con vari arredi e accessori, sta a voi trovare il giusto equilibrio.

In origine, non sono un grande fan dei total look. Tuttavia, per creare un angolo accogliente, il total look è l’ideale. Infatti, come illustra la foto, il blu petrolio si abbina perfettamente al pavimento di legno laminato scuro. La stufa e le note legnose dei mobili portano calore, mentre il tappeto di rame porta modernità. Tutto sommato, mi sono innamorato di questo piccolo angolo. La forma geometrica del muro scavato aggiunge l’unicità della stanza.

Una cucina elegante nel colore petrolio


Vi darò qualche consiglio per ogni stanza, quindi continuerò il mio piccolo viaggio in cucina! Mentre navigavo su internet, due cucine con stili completamente diversi hanno catturato la mia attenzione. Semplicemente usando accessori e materiali, è facile divertirsi e trovarsi in presenza di mondi diversi.

Infatti, optare per pareti bianche/grigie e mobili blu petrolio è un’ottima idea. Il trucco qui è quello di destreggiarsi tra i modelli, le forme e i materiali dei mobili. In resina, i riflessi lucidi daranno un effetto iridescente agli armadi. Lo stesso vale per le maniglie. Optate per porte senza maniglie o estremamente discrete, che daranno un effetto più raffinato e lavorato. Ultimo ma non meno importante, l’ottone! Sì, amo questo materiale. Proprio come il marmo o il rame, trovo che porti un’istantanea esplosione di modernità.

Pinterest – Cucina Superfront modello Big Fish

Infine, in uno stile completamente diverso, più rustico, abbiamo questa cucina. La sua caratteristica speciale è la parete bi-materiale. Mi piace molto il modo in cui le piastrelle sono state disposte qui.

Le piastrelle sono incastrate in un motivo geometrico. Inoltre, le piastrelle in finto marmo accentuano l’originalità della stanza.

Chiaro sulle pareti e scuro sul pavimento, le piastrelle rafforzano la freschezza del blu petrolio. Possiamo tuttavia notare la presenza di alcune note di rame e di legno che riscaldano l’ambiente. Questa cucina renderà senza dubbio felice più di una persona!

Pinterest

Un bagno all’avanguardia delle tendenze

Concludiamo la nostra piccola visita con il bagno! Sì, anche il bagno ha diritto al suo arredamento blu petrolio. Legno, marmo e ottone sono una delle migliori combinazioni per un look moderno! Infatti, queste combinazioni funzionano anche in bagno.

La cosa più interessante della decorazione è giocare con le prospettive, le texture e le forme per creare interni unici. In questi luoghi, i progettisti hanno optato per pareti prospettiche. Il rilievo arrotondato di uno e il rilievo quadrato dell’altro aggiungono originalità.

Written by Cyrielle Poirot

Lascia un commento

Tavolo Hay

Lo stile francese negli interni